OSSIGENO-OZONOTERAPIA

 

COS’E’: L’Ossigeno-Ozono Terapia è una cura che si basa sull’utilizzo di una miscela di Ossigeno e Ozono attraverso varie tecniche permettendo di ottenere dei risultati terapeutici insperati su diverse patologie.

L’ossigeno presente in natura è formato da 2 atomi di Ossigeno (O2); l’ozono invece, è una particolare forma di ossigeno arricchito le cui molecole sono formate da 3 atomi di Ossigeno (O3) che lo rendono di gran lunga più attivo dell’ossigeno stesso. L’Ozono, però, è una forma di ossigeno instabile che tende a degradarsi abbastanza rapidamente, per cui non può essere conservato e, per questo, deve essere utilizzato e somministrato nel momento stesso in cui viene prodotto.

PROPRIETA’: 

antisettica (ha capacità di uccidere batteri e funghi e di inattivare i virus);

antinfiammatoria (per incremento delle citochine anti-infiammatorie e riduzione delle citochine pro-infiammatorie);

antidolorifica (utile per la gestione del dolore articolare e per le problematiche discopatiche alla colonna);

decontratturante della muscolatura, specie di origine traumatica o da iperattività motoria intensiva;

riattivare la circolazione sanguigna, specie quella del microcircolo capillare;

rivitalizzante (per ottimizzazione del legame tra ossigeno e globuli rossi e quindi del rilascio di ossigeno ai tessuti periferici) e anti-radicali liberi (Anti-Age per la prevenzione dell’invecchiamento grazie all’azione incrementante i sistemi antiossidanti endogini quali il Glutatione ridotto, la Super-Ossido-Dismutasi e la Catalasi);

lipolitica (utilizzata per il trattamento di cellulite e adiposità localizzate);

immunomodulate: normalizza e riquilibra le risposte immunitarie alterate dell’organismo aumentando quelle in difetto (es. immunodeficienze) e riducendo quelle in eccesso (es. allergie, malattie autoimmunitarie, ecc.) grazie all’azione sui mediatori chimici dell’infiammazione, con riduzione delle Citochine e Interleuchine pro-infiammatorie e aumento delle Citochine e Interleuchine anti-infiammatorie.

 L’Ossigeno-Ozono-Terapia è una pratica sicura, indolore, senza pericoli di infezione. Le applicazioni di Ossigeno-Ozono sono assolutamente prive di effetti collaterali e non presentano controindicazioni, possono essere attuate anche in concomitanza di altre terapie mediche.

 

E’ una tecnica dolce che sfrutta le potenzialità dell’Ozono, combinato con l’Ossigeno, di stimolare e aumentare i meccanismi di protezione nei confronti della produzione di radicali liberi (determinandone la riduzione) e di sostanze tossiche per le cellule.