Alimentazione Veg per i bambini: si può?

In qualità di medico nutrizionista mi sento in dovere di spendere qualche parola dopo l'ultima triste vicenda che vede come protagonista un bambino malnutrito e due genitori vegani.

A questo punto è lecito chiedersi: l'alimentazione veg è adatta anche a un bambino?

Rispondo con due dichiarazioni: una dell' Accademia Americana di Pediatria del lontano 1977, l'altra è dell'American Dietetic Association del 2009.

-"Un'alimentazione basata su alimenti vegetali è in grado di assicurare a lungo termine uno stato di salute ottimale e che diete a base vegetale integrate con latte o con latte e uova sono nutrizionalmente simili a diete contenenti carne. Anche i vegetariani puri (vegani) possono essere ben nutriti se gestiscono la loro dieta con attenzione apportando sufficienti calorie, un buon equilibrio di aminoacidi essenziali e adeguate fonti di calcio, riboflavina, ferro, Vitamina A, Vitamina D, Vitamina B12.

Una dieta vegetariana ben equilibrata apporta benefici nutrizionali, come la rarità di obesità e una tendenza a più bassi livelli serici di colesterolo" (Accademia Americana di Pediatria'77)

-"Le diete vegetariane correttamente pianificate, comprese le diete vegetariane totali o vegan, sono salutari, adeguate dal punto di vista nutrizionale e possono conferire benefici per la salute nella prevenzione e nel trattamento di alcune patologie.

Le diete vegetariane ben pianificate sono appropriate per individui in tutti gli stadi del ciclo vitale, inclusi gravidanza, allattamento, prima e seconda infanzia, adolescenza e per gli atleti" (American Dietetic Association '09)

Quello che salta all'occhio è che a distanza di oltre trent'anni , e con tutti gli studi che sono stati fatti nel frattempo, le conclusioni sul beneficio e sulla validità della dieta vegetariana o vegana sono state confermate anche per soggetti particolari come i bambini, gli atleti e per la donna durante la gravidanza e l'allattamento.

Tuttavia è importante che siano "correttamente pianificate". Non ci si può improvvisare veg, affidandosi semplicemente a riviste o ancor peggio a internet, ma occorre essere adeguatamente seguiti da esperti nutrizionisti.

Solo in questo modo si ottiene il massimo beneficio dalla dieta veg, senza incorrere a carenze Vitaminiche, come invece pare che sia accaduto a questo sfortunato bambino.

Mi sento quindi di rassicurare tutte le famiglie che hanno intrapreso, o vorranno intraprendere, questo tipo di alimentazione di continuare su questa strada, come garanzia di uno stato di salute ottimale e più duraturo per il bambino e per tutta la famiglia.

Infine i recenti studi suggeriscono tale stile alimentare come un'ottima arma per contrastare il vero problema dei nostri bambini di oggi: l'obesità e la patologie ad esso correlate (ipertensione, diabete, cardiopatie, tumori).

 

Scrivi commento

Commenti: 0